User Pic

MECCANICA, PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE, IMPIANTISTICA

SALDATURA DEI PROCESSI MISTI SECONDO LA NORMA UNI EN 287-1 SU ACCIAI

  • Posti disponibili

    8

  • Tipologia del corso

    Aula

  • Obiettivi e finalità

    Il corso è finalizzato a trasferire le conoscenze e le abilità necessarie alla realizzazione delle operazioni di saldatura con l’impiego di macchine saldatrici o utensili, con specifico riferimento al processo di saldatura elettrica: saldatura a elettrodo, saldatura TIG e saldatura a filo (MIG-MAG). Nello specifico, la proposta di voucher qui descritta è finalizzata a offrire ai partecipanti l'accesso al "PATENTINO DI SALDATURA DI ACCIAI" quale titolo con valore d'uso tanto formale (l'acquisizione del patentino è presupposto di legge cogente per alcune lavorazioni) quanto sostanziale (le competenze connesse coniugano un alto livello di specializzazione con l'acquisizione di comportamenti corretti verso la propria e l'altrui sicurezza). Il possesso del patentino permette quindi al possessore di poter svolgere LAVORAZIONI DI PARTICOLARE RILEVANZA nel campo della saldatura di acciai, tanto presso le grandi imprese quanto presso i piccoli, ma vivaci contesti imprenditoriali locali di subfornitura, dove spesso la certificazione UNI EN connessa al patentino è specificamente richiesta dalle imprese COMMITTENTI. COMPETENZE IN ESITO Al termine del percorso i partecipanti dovranno essere in grado di : - applicare la normativa di riferimento per effettuare una corretta esecuzione del lavoro; - Utilizzare l’utensileria impiegata nelle lavorazioni; - Scegliere le macchine e gli utensili di lavorazione per deformare e saldare i materiali metallici in funzione delle loro caratteristiche e proprietà - Utilizzare tutti i processi di saldatura misti - Identificare le caratteristiche dimensionali e funzionali dei materiali da trasformare in base alle indicazioni dello schizzo e/o del disegno - Rilevare dalla scheda di lavorazione gli elementi oggetto del controllo ed effettuare le verifiche programmate.

  • Requisiti ammissione

    Aver assolto al diritto-dovere d'istruzione e formazione. Per gli stranieri è inoltre indispensabile una buona conoscenza della lingua italiana orale e scritta, che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo. Ai cittadini extracomunitari sarà richiesto regolare permesso di soggiorno, inoltre, ove previsto dalla legge, il partecipante ai percorsi formativi deve essere in possesso di permesso di soggiorno valido per l’intera durata del percorso stesso.

  • Ente

    ECIPA UMBRIA SCARL

  • Tipo attestazione

    PATENTINO DI SALDATURA DEI PROCESSI MISTI SECONDO LA NORMA UNI EN 287-1 SU ACCIAI

  • Moduli del corso

    • SALDATURA ACCIAIO